Siamo qui per formare apostoli

Si riuniscono a Roma i direttori delle sezioni giovanili del Regnum Christi per riflettere insieme su sfide e opportunità della pastorale giovanile

39 direttori delle sezioni giovanili del Regnum Christi (membri laici, Consacrate, Laici Consacrati e sacerdoti Legionari di Cristo), provenienti da diversi paesi del mondo, si sono riuniti a Roma, dal 12 al 14 gennaio, nella sede della Direzione generale, per riflettere insieme sulla pastorale giovanile del Movimento Regnum Christi. «Non è stato un incontro di studio», precisa padre Nicola Tovagliari, cappellano dell’Università Europea di Roma, «ma una vera condivisione delle esperienze sul terreno, non “dall’alto”. È emerso dalle testimonianze un elemento carismatico comune che supera le differenze territoriali e locali: siamo qui per formare apostoli».

Tutti condividono la necessità di offrire ai giovani un percorso di vita cristiana che sia ciclico e che preveda anche proposte differenti per chi ha raggiunto livelli diversi di formazione.

Le difficoltà che si incontrano sono piuttosto legate alla ripetitività di alcune attività che finiscono per stancare. Bisogna pensare a un rinnovamento continuo degli apostolati che devono rispondere alle necessità della Chiesa locale e non ridursi ad attività di intrattenimento per i giovani.

«È stata molto interessante tornare a riflettere sull’Incontro con Cristo, che oltre a essere un incontro di preghiera è uno strumento di formazione, vita spirituale, vita di squadra e rinnovamento».

I cinque pilastri del Regnum Christi

A ognuno dei partecipanti è stato chiesto anche di descrivere, dal proprio punto di vista, i cinque pilastri del Regnum Christi

  1. Accompagnamento personale
  2. Formazione
  3. Vita spirituale
  4. Vita d’equipe
  5. Apostolato

Accanto alle riunioni plenarie ci sono stati lavori suddivisi in gruppi più piccoli, momenti di preghiera, un incontro con padre Joao Chagas, responsabile della Sezione giovani del Pontificio Consiglio per i Laici dal 2013 e anche tempo per visitare Roma.

Il motto della riunione è lo stesso che sta accompagna e ispirando tutto il processo di revisione del Movimento Regnum Christi: “Ti ricordo di ravvivare il dono di Dio che è in te!” (2Tm, 1-6).

Guarda la galleria fotografica su Flickr

Comparte esto: